Il Puttanone Trans

Certo che debbo davvero riconoscere di quante puttane transessuali ci sono nel mondo e nel nostro paese Italia, il numero è quantificabile all’ennesima potenza prostituzionale derivata dalla merda presente nella nostra cara Italia, gente che si esibisce in strada e in rete sbandierando al mondo che sono Transessuali e che Amano esserlo, soprattutto amano fare le puttane, mignottone di basso ceto sociale sui loro siti web dove leggi alla sezione Tariffe i prezzi che partono da 50 euro a oltre 100€ a botta; mah… !!!!! non è proprio il mio mondo, sono disgustato da tutto ciò e mi ripugna come questi uomini cambino sesso unicamente per prostituirsi anzi che vivere una vita normale come per tutte le persone normali che vivono nel mondo.

Comunque se hanno scelto di prostituirsi contenti loro (anche se io non condivido la loro politica) è una vostra scelta quella di vendere il proprio corpo, ma dando la mia opinione è la cosa più brutta del mondo, si rischia molto in salute.

Sono del parere che una Transessuale che vive una vita normale (piuttosto che prostituirsi) sia una cosa molto più bella e dignitosa da vedere nel mondo.
Combattere per i propri diritti lottando ogni giorno contro la transfobia e l’omofobia, facendo prevalere la propria dignità di vivere è la cosa migliore per chi vive da Transessuale, anzi che scegliere la via della mignottaggine a go go sbandierando al mondo il cazzo con le palle da dare a qualche finto etero ma decisamente più gay che lo chiede. Per me se vogliono il cazzo trans sono liberissimi di andarlo a prendere in tutte le posizioni (rischiando l’AIDS con l’Epatite C) ma vuoi mettere una Transessuale che non si prostituisce e che lotta per i propri diritti cercando di vivere una vita normale con una che sbandiera l’orgoglio di essere prostituta e di vendere il proprio corpo in TV, Radio, Internet e vita reale con Puttanieri che la pagano profumatamente?
Ovviamente NO, è chiaro che è migliore la Transessuale che vive una vita normale (chiaro no ?) almeno sai che è una persona onesta, seria, dignitosa, che lotta e combatte ogni giorno per i propri diritti, che sopravvive in un mondo pieno di merda che non aiuta le Trans a dargli un lavoro normale, i politici che chiacchierano a vanvera, la giustizia che non esiste in Italia (insomma le solite cose) e una serie di altre amenità che riguardano il nostro Paese italia poco onesto in tutti i sensi.
Basta farmi il sangue amaro su queste cose, basta con tutto. Viva chi vive in modo normale senza immergersi nella merda della vita.

In conclusione: Amo la Trans e la rispetto per la lotta che conduce contro gli stronzi nel mondo, contro chi le odia e contro chi le discrimina, Amo soprattutto le transessuali che vivono una vita normale e che non si prostituiscono, sono queste le persone che AMO, quelle che fanno attenzione a non andare con chiunque, che si proteggono contro le malattie a trasmissione sessuale e che se ne fregano di chi parla male di loro. Amo questo genere di Transessuale MTF (Da maschio a femmina) e disprezzo tutti quelli che schiavizzano le Trans per prostituirsi in strada o negli appartamenti, per poi finire sui giornali sotto forma di annunci per cercare clienti.
Sono triste nel vedere uomini GAY che finiscono in mani sbagliate di medici delinquenti che li costringono a cambiare sesso unicamente per prostituirsi, queste organizzazioni mafiose di banditi e delinquenti dovrebbero essere fermati una volta per tutte; intensificare le forze dell’ordine è l’unica cosa da fare con leggi adeguate per reprimere la delinquenza in tutte le sue forme in Italia e nel resto del mondo.

Il mio pensiero l’ho ampiamente divulgato, la mia opinione l’ho data e sono contento per questo. Detto ciò spero che le cose in futuro cambieranno. Grazie a tutti.

Distinti Saluti!