Il culo di Giovanna

NOTA: Premetto fin da subito che non sono gay, il testo scritto qui sotto è solo un doppio senso, che ti fa capire che nella vita serve tanta fortuna (culo) oltre che una buona dose di coraggio e costanza. Grazie a tutti.

Giovanna ha un culo pazzesco, ogni volta che gioca a lotto vince sempre, che culo che ha. Certo che se ha una così grande fortuna, pensa un po’ il vero culo come sarà largo, prenderà cazzi a tutto spiano. O forse ha il culo stretto e vergine, anche se è una donna pelosa di pelo nero, quindi pure di razza, Giovanna può vantarsi di avere il culo non solo bello, morbido e sexy, ma anche un bel bucio di culo che la rende fortunata in tutto.

Questa donna ha il bucio fortunato (parlamose chiaro senza mezzi termini) su questo lo riconosco davvero, è brutta quanto la fame, è una cozza riccia e schifosa, ma tanto dolce dentro; nonostante fuori sia un mostro inguardabile. Pelosa di braccia e ascelle, che la rende unica e di razza, con un culo a mandolino, ma un bucio… mamma mia che bucio, sicuramente profumato per la fortuna che ha, come dire: meglio un cazzo in culo che rimanere piena di merda.

Si sa, ormai da sempre, il culo è meglio della figa, è dal culo che si evidenzia e si evince la fortuna di un individuo, un uomo come per una donna o una transessuale, usano il culo per vincere in tutto; a che serve la fortuna quando hai il culo che soddisfa entrambe ? Il culo è all’altezza della figa ? ma certo che no, il culo è migliore della fregna; ma tutto sommato meglio avere culo che riempirsi di merda. E poi La merda deve pur uscire da qualche parte, lo stronzo non può rimanere in culo, ecco perché è importante liberarsi dalla merda sfortunata per poter vincere nella vita.

E’ vero, sto parlando volgarmente, e Giovanna questo lo sa di certo, il suo culo se visto a pecorina ti fa capire quanto è bello e sodo, e poi non c’è neanche bisogno di dirlo che serve il culo per vivere e non la figa, è solo una questione di culo, così da poter avere la giornata realizzata; ed è sempre con il culo che potrai vincere nella vita di tutti i giorni. Quindi: Viva il doppio senso, e soprattutto…

VIVA IL CULO

Tinto Brass

Tinto Brass ha vissuto una vita solo per il culo, se non è fissazione questa, il Re dell’erotismo in una semplice intervista, ci svela molte informazioni interessati.
 
A voi l’intervista delle IENE seguendo questo Link: Tinto Brass racconta la sua passione.
 
 
Ps. clicca sulle parole sottolineate per guardare il video.
 
 
 
Grazie a tutti