Amore mio

Se ti AMA Così Che ti frega ?

Amare una Donna naturale per come DIO l’ha fatta è veramente un’impresa non da poco, una bella pelosona di braccia, ascelle, cosce e gambe, tutta naturale come madre natura l’ha fatta, senza tatuaggi e senza piercing, non in sovrappeso e magari pure mora col pelo nero – così fa più effetto a vedersi – è davvero una cosa bellissima amare la naturalezza della donna. Magari, ma a cercarle è davvero un problema, è come cercare un ago in un pagliaio, e trovarle è come vincere un terno a lotto. Che problema, ma fortunatamente l’onda sta cambiando in Italia, la moda è di nuovo tornata delle donne pelose nel corpo, questo significa che ho fatto bene la mia battaglia a favore di questo tipo di donna; dato che fui il primo in Italia a parlarne su Internet molti anni fa, e quindi sono fiero di questo enorme risultato.

Peccato solo che se dici ad una donna che ti piace il pelo (cosa del tutto normale per un uomo) oppure di amare il gentil sesso con le braccia pelose, etc.. ti guardano strano, (molto prevenuta la donna sotto questo aspetto) e dire che loro si possono permettere di far notare quanto amano l’uomo peloso; mentre se lo facciamo noi veniamo giudicati e condannati. Ma vaffanculo.

Siamo ancora lontani dal risultato che ci si possa aspettare, bisogna parlarne ancora, ancora e ancora, la libertà di pensiero e di parola (alla Giordano Bruno) e di espressione, non dovrebbe scandalizzare più di tanto la donna, quando in realtà alcune si sentono addirittura offese. (Avrebbero bisogno dello Psichiatra). Tra l’altro prendersela per così poco non mi sembra proprio il caso. Chissà perché poi, quando sono fidanzate con il proprio compagno di vita si concedono apertamente a tutto, anche ai commenti più imbarazzanti, più scandalosi, più focosi, più hot, accettando addirittura sentir parlare di peli pubici e altro; poi quando te le porti a letto puoi dire qualunque cosa sotto l’aspetto sessuale, anche parlare volgarmente senza fartene un problema; aspettandoti risposte da film porno, mentre nella realtà se la prendono per niente.
Non c’è niente da fare, la donna è proprio così di carattere, un po’ stronza e un po’ mignotta, o devi da capì che ce voi fa, ce devi avé pazienza, esperienza, ce devi sapé fa; nun ce stanno cazzi da fa. O béh non dico che so’ tutte mignotte (detta alla Romana de Roma e da Romano che so’ sempre stato, nato a Roma e forse ce morirò quanno arriverà l’ora de morì) perché ce stanno pure quelle brave, ma una bòna parte so’ peccatrici; in cerca de uccelli da coccolà, accarezzà e… E’… Bèh meio fermasse qua va, nun annamo troppo oltre, non trascendiamo che altrimenti diventa volgare sto testo, meglio tenerci equilibrati. Meglio.

Quando ho avuto quelle cinque famose donne nella mia vita, a 22 anni, 28, 30, 36 e 39, quando ci feci sesso gli dicevo quello che volevo e accettavano tutto il più delle volte, anche la parola “cazzo“. Ma al di là di tutto questo, nella vita normale di tutti i giorni, se dici che ami la donna pelosa di braccia e ascelle si straniscono, invece che di essere se stesse, recitano un personaggio espressivo al negativo senza nemmeno guardarti più in faccia. Ma va va… ma de che hanno paura, che uno se le scopa solo per i peli come per i feticisti del pelo ?, sotto certi aspetti sono tanto feticiste loro che non ve dico quanto. Va bè va, lasciamo stare che è meglio.

Infatti una Donna che se ne esce dicendo che ama l’uomo peloso è di fatto una “Feticista” a tutti gli effetti. Feticismo del pelo dell’uomo. Me lo confermò tempo fa anche uno Psichiatra Psicoanalista Freudiano. “Membro Ordinario Società Psicoanalitica Italiana“. Che esercita dal 1977 ad oggi, Medico Pugliese che vive a Roma da tempo immemorabile, un amico di famiglia.

Detto questo non significa che uno deve togliersi i peli di dosso come per le donne, perché se esiste la peluria un motivo ovviamente c’è, dato che la natura non fa nulla a caso. I peli servono come per i capelli, tutto ha una funzione logica nel nostro corpo, e vanno lasciati la dove sono, senza interferire con la peluria delle braccia, gambe, etc…

Ma la Donna con quell’atteggiamento da sapientona che si sente un pesce fuor d’acqua non si sente tranquilla quando un uomo gli fa notare tale cosa, allora subito corre a depilarsi le braccia, come preoccupata del suo stato estetico anzi che fregarsene dei commenti altrui. Questo dimostra quanto la donna è veramente prevenuta da sempre sotto questo aspetto, ma tutto sommato sono contento che molte altre donne se ne fregano dei commentini degli uomini su di loro; perché la donna è bella tutta al naturale e pelosa nel corpo, almeno c’è cosa guardare e toccare.
Ad esempio mentre scopi con la tua donna, accarezzando le sue braccia, il corpo, etc.. sentendo quel morbido o ruvido pelo (a seconda dei casi di che razza è la donna) che stimola il desiderio sessuale, quando la tocchi tutta tramite il tatto del palmo delle mani ne percepisci i sensi, il desiderio, che insieme agli abbracci, ai baci e alle carezze, ti fa impennare l’attrezzo per poterla penetrare; e qui ti rendi davvero conto di quanto è bella la sessualità, praticata in modo naturale e senza secondi fini, con tutti i peli al posto giusto. Diventa tipo sesso animalesco, come un tempo di quando non esistevano le cerette e le lamette, tutto più naturale e bello come dovrebbe effettivamente essere. Tutto perfettamente normale il sesso per carità, almeno sotto questo aspetto, è anche vero però che la donna non potrà mai capire quello che desidera un uomo, quali sono i suoi desideri, le sue voglie, cosa gli piace e cosa non gli piace; questo lo saprà solo una volta entrata in confidenza pienamente con il suo lui… O forse non lo saprà mai se dovesse avere un partner riservato.

Tempo fa (mi pare fosse il 2005) una ragazza parlando di questo argomento (piuttosto aperta di mentalità) mi disse: << a me non frega niente di togliermi i peli sulle braccia, io me li lascio, perché tanto so che ci sono uomini che amano le donne pelose e mi desiderano ugualmente >> infatti bisognerebbe trovare donne così, e non le solite che per due peli sulle braccia gridano agli orrori. Che donne problematiche.

Tanto parliamoci chiaro, la donna guarda nell’uomo non solo l’intelligenza, la simpatia, il grado di cultura, di carisma; oltre alla posizione nella vita di un posto lavorativo e se vive solo o meno, ma guarda soprattutto (senza mezzi termini) il cazzo.
Mentre l’uomo guarda maggiormente il CULO le TETTE e il PELO. Poi certo, ci sono anche altre cose da guardare oltre l’appetito sessuale, come il carattere, l’intelligenza, e una serie di altre informazioni, ma soprattutto guarda il fondo schiena e immagina i peli della figa. Infatti tra i commentini degli uomini spesso si dicono parole tipo: << chissà quella come ce l’ha pelosa, se sulle braccia è così immagina la sotto come sta messa, guarda che pelo ascellare stupendo ha quella te la scoperesti una così ? >> Tutti siamo stati giovani e tutti sappiamo cosa ci raccontavamo con gli amici sulle ragazze, è inutile fare finta di niente, quando da adulti ci si calma perché hai già provato tutto quello che c’era da provare con una donna.

Comunque una cosa va sicuramente detta, se un uomo ti ama così come sei (PELOSA) a te che te ne frega, ti depili pure !!!, ma come… Non sei contenta che non devi depilarti per fargli piacere ?

FREGATENE DI APPARIRE PELOSA E AMALO PER CIO’ CHE SEI

Precedente Ladyboy Successivo Buon Natale