Brutte Sorprese

Quante brutte sorprese in rete, quanti profili falsi in internet che sussistono, quanta gente falsa che troviamo sulle chat che fa fatica a togliersi di torno, quante persone falsissime troviamo sui dating online; quando vediamo gente che crede nella rete come fosse l’ultimo baluardo per abbracciare una realtà di vita (purtroppo) esasperata a tutti gli effetti.

La rete rende sola l’umanità davanti al computer, la rete internet distrugge l’individuo con la dipendenza da computer, l’isolamento forzato per lavoro e/o altro, che a lungo andare potrebbe diventare una seria patologia clinica isolandosi dalla vita sociale. Questo è il problema di chi usa il computer per lavoro e/o per svago, quando in realtà bisognerebbe proprio uscire (godendo delle belle giornate di sole) con un/una giornale/rivista, oppure un buon libro, un fumetto, o anche la radiolina a portata di mano per distrarsi dallo stress del PC; pensando che la vita è decisamente bella se veramente vissuta fuori dalle tecnologie e non immersi nella droga internauta.

Quando passi anni davanti al computer illudendoti di concretizzare qualcosa di tuo personale, buttando la vita nella speranza di guadagnare, quando in realtà vieni solo truffato da gente delinquente, qui ti rendi davvero conto di aver gettato 10 o più anni di vita inseguendo un sogno che poi si è rivelato inutile per il tuo attuale presente.

Perché parliamoci chiaro, guadagnare in rete è difficile, non una cazzata, non si guadagna con un semplice sitarello che dice: << guadagni 50 centesimi di euro per ogni iscritto che mi porti >> ma daii.. ma non stiamo a raccontare balle, siamo seri per cortesia. Per non parlare di quei “Traffic Exchange” che ti dicono: << naviga per 100 pagine e guadagnerai € 0,01 centesimo, oppure se navighi su 250 pagine ti daremo 2 centesimi di euro, per 500 pagine 50 centesimi, per 1000 pagine 1 euro >> tutte cazzate per prenderci per il culo. Servono soldi veri per pagare bollette, comprare da mangiare, acquistare un’auto oppure un motorino o quello che serve; anche perché non si può stare a perdere tempo anni e anni dietro alle cazzate in rete.

Poi ho scoperto siti web americani e italiani che asseriscono (una volta arrivati al raggiungimento di una certa quota di denaro) potrai prelevare con Paypal, quando in realtà non prelevi niente. Ti fanno aspettare mesi davanti al computer a lavorare con i loro sistemi, per poi vederli fuggire col denaro che “TU” hai versato per investire in quel prodotto da loro suggerito. BASTA, mandiamoli a cagare, se hai bisogno di denaro subito; devono dare la garanzia di fartelo avere anche su due piedi, e non dopo mesi e/o addirittura anni. Sveglia gente che la guerra è finita.

Per non parlare dei sistemi multi-level marketing che portano visite all’infinito e gratuitamente per ogni iscritto inserirai nei loro sistemi; siti web che su carta risultano di facile comprensione, mentre nella pratica sono di una difficoltà spaventosa, che solo per trovare una persona interessata a volerci entrare, ti devi fare un culo di quelli veramente assurdi. A parere mio personale sono perdite di tempo esistenziali, che neppure pagando riesci ad ottenere risultati seri.

Tempo fa provai a pubblicizzare un MLM (Mlm è l’acronimo di multi-level marketing) su un sito di “Paid-to-Click” che porta click 100% reali da circuiti chiusi, ottenendo così dopo una settimana di utilizzo, all’incirca 196 mila click. (196 mila persone che hanno veduto il mio link affiliazione del mlm dove mi trovavo). Ho ottenuto soltanto 4 effettivi iscritti dislocati per il mondo, fra cui uno fra questi ne inserì uno sotto di loro, così da farmi trovare con 5 sotto affiliati; mentre per far funzionare il “mlm” al 100% avrei dovuto inserire almeno 10 iscritti, dato che proprio il “mlm” consigliava 10 persone per portare visite gratis. BASTA, questi sistemi non li reggo più, spendi una fortuna rientrando di zero spese pubblicitarie, hanno rotto il cazzo.

Per non citare poi quei mlm che asseriscono di portare visite ai tuoi siti web a patto di collocare il loro link affiliazione (che dovrebbe generare traffico ogni volta viene visualizzato da qualcuno su internet) da qualche parte in rete, o sui motori di ricerca.
Il problema sono proprio i motori di ricerca che non funzionano più come un tempo, cioè nel senso che non portano più le visite gratuite degli inizi della rete, dato che internet, evolvendosi, è cambiato enormemente non generando più quella visibilità di tanto tempo fa. In pratica perdi tempo, anni senza risolvere niente nel modo più assoluto.

Addirittura migliaia di persone, si lamentano di non ricevere più visite sui loro Blog amatoriali e/o professionali che siano dai motori di ricerca, molti blogger si dichiarano esasperati per non avere visibilità reale, si ritrovano praticamente con zero visite sui loro Blog, (perché i motori di ricerca sono cambiati) e la rete non offre più grandi vantaggi pubblicitari gratuiti e/o a basso costo per esigenze specifiche; in pratica qualcuno ha ammazzato internet nel corso degli anni; e sempre meno gente entra in rete. Sempre meno. Perché se la situazione è questa, piena di truffatori che offrono campagne pubblicitarie false, che portano visite artificiali o comunque finte, è normale che a lungo andare il popolo della rete si scoccia di usare internet, lasciandolo perire al suo destino. (Purtroppo in questo modo rischiano di far crollare l’economia ancora di più in Italia e nel mondo, tutto a discapito della società mondiale).

Secondo me è possibile fare molto di più al di fuori della rete con il passa parola, anzi che perdere tempo con internet.

Tuttavia la cripto-valuta è l’unica vera soluzione per monetizzare online con i Cloud-Mining, e l’email marketing professionale è una realtà consolidata da parecchi anni a questa parte, forse l’unica soluzione a portare vantaggi in modo migliore rispetto ai social network. Senza scordarci naturalmente degli scambi di traffico (In inglese: Traffic Exchange) dato che questi ultimi portano buona visibilità (lenta) 100% reale.

Con questo è davvero tutto. Mi sono voluto sfogare sui sistemi truffa trovati da me in rete, anche se ne ho parlato in via del tutto generale intanto ne ho comunque parlato, chi leggerà comprenderà. Grazie a tutti voi. Saluti!

Precedente Imprudenza Successivo Credere in se stessi