Cazzate a go go sul sesso

Salve a tutti, chi non ricorda da ragazzino nelle scuole elementari, medie e/o superiori, i compagni di classe, che nella loro ingenuità, ignoranza e bullismo, se ne uscivano dicendo (sui discorsetti sulla sessualità) che se il ragazzo lo avesse infilato in “fica” per la prima volta, il “filetto” (il prepuzio) del pene; si sarebbe sicuramente rotto sverginando il maschio ?!?

Oggi sappiamo che sono tutte stronzate queste cose, e che se un ragazzo dovesse penetrare per la prima volta una ragazza alla scoperta della propria sessualità, (a meno che non sia un caso isolato, unico e raro di prepuzio troppo corto) mai e poi mai subirebbe un “fardello” così grande, ovvero: la perdita del filetto sulla cappella; dissanguandosi il pene, perché è una stronzata bella e buona raccontanta da gente ignorante senza arte e ne parte, e senza un briciolo di cultura e informazione.

Fate attenzione alle bufale che i ragazzini si raccontano fra loro, nel dubbio, se un ragazzo ha domande sulla propria sessualità, dovrebbe chiedere ai propri genitori (se fossero genitori aperti di mentalità) informazioni sul proprio “pene“; oppure chiedere info ad un professore (uomo) della propria scuola. Anche se debbo riconoscere che oggi – le informazioni – è possibile reperirle in internet su siti medici professionali (evitando i forum idioti) così da tenersi documentati in materia di sessuologia.

Anche perché (ironicamente scrivendo) da milioni di anni gli uomini fanno sesso, e non mi pare che qualcuno tra questi (che io sappia) mentre scopava, gli si staccavano pezzi di carne senza una logica, (così..) più che altro bisogna fare particolare attenzione alle malattie a trasmissione sessuale, ma anche in questo caso esistono le precauzioni (preservativi) da usare. Tuttavia e comunque vadano le cose, invito a non credere a tutto ciò che udite, altrimenti il mondo finirebbe domani. Ciao.

ultime notizie

Informazioni su tuttociochefanotizia

Sono un blogger "anticonformista" non un giornalista, mi diletto come "opinionista" ma non tuttologo, scrivo fatti e opinioni rispettando l’articolo 21 della costituzione della repubblica italiana, raramente segnalo sistemi di guadagno online elementari alla portata di tutti. Buona Lettura.

Precedente Il Menzognere Successivo Una Teoria Infallibile