Notizie SEO poco chiare

Salve a tutti, certo è proprio vero che internet è inaffidabile sotto tutti i punti di vista, svolgendo una banale ricerca sul seo/sem e compagnia bella, si trovano info obsolete mai aggiornate su come indicizzare un Blog in internet, tecniche che non vanno più da tanti anni, gente che non capisce un emerito cazzo di niente su come pubblicizzare un sito in rete; in pratica ci troviamo davanti a notizie che molto probabilmente non producono più risultati e visite sul web.

Ancora si leggono parole del tipo: << un ottimo modo per pubblicizzare un blog è quello di creare una fan page su Google plus, Facebook etc. così da pubblicare contenuti ed ottenere visibilità. >> Quante stronzate, e ci sarebbe da chiedere al tizio che ha scritto la notizia, come faremo ad ottenere visite se non abbiamo nessuno che segue la nostra fan page ?. Devi farti il culo per inserire gente da te nella tua pagina sui rispettivi social network, per poi sperare che qualcuno legga il tuo Blog; tutte perdite di tempo, sistemi vecchi (questi sono) che non funzionano più da anni, tutto per prenderci per il culo.
In sostanza la vera pubblicità avviene in modo diverso, è una cosa molto più complessa che richiede anni di lavoro davanti al computer, rischiando veramente la “dipendenza da internet“, oppure meglio ancora pagare una campagna pubblicitaria “Low Cost” (basso costo) per ottenere la prima visibilità da tutta l’Italia.

Il SEO o dir si voglia, è un’arte a tutti gli effetti (in termini di programmazione) in pratica sarebbe l’Arte di ottenere traffico sul proprio sito gratuitamente, solo così un blog prende vita in rete. Non esiste altro modo. Quindi per prima cosa bisogna usare i servizi gratuiti per avere le prime visite, più un autosurf per ottenere una piccola spintarella per iniziare; ed infine Backlink di qualità per avviare un processo che porterà con il tempo visibilità virale dal web. Non c’è altro modo che questo. Ciao!

Precedente Il Cibo è la Prima Medicina Successivo Sacrificarsi per Amore