Se non ti meritano..

Salve a tutti, oggi desidero scrivere un mio pensiero sull’essere meritati o meno, dato che nella vita mi sono capitati di tutti i colori.

Non c’è peggior cosa che frequentare gente che non ci ama, non ci merita, non ci rispetta, che si approfitta di noi in tutto e per tutto, che non ci dimostra un briciolo di onestà; e diciamo anche: “mancano di tatto e sensibilità verso il prossimo“. Gente così non vale niente nella vita, meglio perderla che cercarla.

La vita è bella se vissuta economicamente bene, e se si frequentano persone per bene. (Che pazientemente aspettano anche chi si assenta per andare in bagno, e non viceversa, di quando usufruiamo noi dei servizi igienici, loro anziché attendere, preferiscono andarsene con altri. Questa è una mancanza di rispetto verso di noi). Se una persona è brava, non abbiamo bisogno di lamentarci dell’onestà e della sincerità di chi frequentiamo, semplicemente sappiamo che possiamo fidarci. Punto.

Detto questo, non mi dilungherò oltre nella ricerca della persona giusta, quello che conta è fare tante esperienze di vita tra la gente, capire il comportamento umano con l’insegnamento che la vita ci mette davanti, leggere tantissimo acculturandoci su tutto ciò che ci circonda e che fa parte della nostra vita in generale; e cosa ancora più importante di questa, STUDIARE. Senza studio non si va da nessuna parte. Indi per cui, vedetela così: << Se non studio non sono nessuno >>. Capito ?

Un minimo di istruzione è fondamentale nella vita, una BASE per capire il mondo intorno a noi, dalle esperienze di chi ha vissuto prima di noi. Abbi cura di te. Ciao.

Pubblicato da tuttociochefanotizia

Sono un blogger "anticonformista" non un giornalista, mi diletto come "opinionista" ma non tuttologo, scrivo fatti e opinioni rispettando l’articolo 21 della costituzione della repubblica italiana, raramente segnalo sistemi di guadagno online elementari alla portata di tutti. Buona Lettura.