Sesso o Bromuro ?

Salve a tutti, dopo un po’ torno a scrivere di tanto in tanto sul mio blog di tutto ciò che fa notizia, ma per vicissitudini personali non ho molto tempo da dedicare.

PARLIAMO DI SESSUALITA’

Personalmente non saprei se il Bromuro viene ancora usato, ma dalle fonti che ho trovato in rete pare che non venga più utilizzato, tuttavia se si è in astinenza sessuale, è bene sfogare i propri istinti con una donna; questo onde evitare la depressione mantenendosi attivi.

Il sesso più lo fai e meglio è (si dice) e in effetti è proprio così, se abitui il corpo alla sessualità avrai erezioni molto dure, ma se abitui il corpo e la mente alla passività, alla meditazione spirituale, alla sedentarietà, avrai depressione, esaurimento nervoso, stress, fino ad arrivare all’impotenza. E’ tutta una questione di “stile di vita“, se vivi male avrai problemi anche sessuali, se vivi bene avrai forse altro tipo di problemi, ma non sessuali, sarai attivo e nella norma.

Il sesso è molto importante, ma se non lo si fa bisogna cercare le cause sotto l’aspetto psicologico, a tal fine di determinare il perché alcuni uomini nel mondo si chiudono in loro stessi fino a rinunciare totalmente alla sessualità.
Potrebbe essere depressione, ma se una volta curati dalla depressione il problema persiste sulla mancanza di sesso, allora potrebbe essere dovuto ad un problema organico, forse impotenza da diabete o altro tipo di malattia. Ma se non dovesse trattarsi di un problema organico ma di un problema psicologico di “relazioni sociali“, allora il problema va ricercato sotto l’aspetto della vita della persona che ha questo tipo di problematiche sociali. Bisognerebbe indagare sull’infanzia dell’individuo, la sua adolescenza, la maturità, se ha avuto amici oppure no, se ha avuto donne oppure no, se è stato solo con prostitute abituandosi così, oppure ha proprio scelto di vivere isolato dagli altri per un problema di “timidezza patologica“, introversione, “fobie sociali“, mancanza di esperienza con le donne, una famiglia difficile, altro.. Perché solo in questo modo si riuscirebbe a capire la dinamica delle cose.

D’altronde il sesso è una cosa normale farlo, se non lo si fa si rischiano problemi seri di depressione ed esaurimento nervoso, ma è anche vero che esistono uomini, che se si trovano per troppo tempo senza fare sesso con forti erezioni e masturbazioni, pur non avendo capacità sociali per rimorchiare una donna, alcuni (non tutti) potrebbero davvero arrivare alla prostituzione per sfogare i loro istinti, la loro astinenza sessuale; ecco perché in questi casi sarebbe meglio così, pur continuando ad usare il preservativo per evitare eventuali contagi da HIV/AIDS e/o Epatite C, etc..
Si devono “sfogare” gli uomini soli che non lo fanno da diverso tempo, altrimenti potrebbero diventare pericolosi per se stessi, depressi, stressati e impotenti.
Oppure (come si faceva un tempo ai soldati) bisognerebbe somministrare loro il Bromuro per tenerli ancora più calmi dai loro bollenti spiriti sessuali.

Il sesso è normale, quando hai voglia di farlo ti devi cercare una donna per scopare, e non rimanere in solitudine accumulando aggressività, rabbia, stress e altro di più terribile a questo, se non scopi sfoghi nella rabbia, si diventa cattivi, violenti, malvagi; un uomo che non lo fa potrebbe diventare a lungo andare un mostro, molto pericoloso e spietato, quindi il sesso a mio avviso (non tanto l’amore, parlo proprio di sfogare la rabbia con la sessualità, fare il vero uomo) è (non importante) “fondamentale” praticarlo. Questo è un dato di fatto non da poco.

E’ indifferente se lo si fa con una mignotta a pagamento o con una donna normale, bisogna farlo. Punto. Non date ascolto ai Preti che dicono che è peccato, non è vero, non è peccato, il sesso è un dono di DIO ed è giusto praticarlo.
Anche perché andare avanti a masturbazioni non è molto salutare senza il contatto fisico di una donna, si rischiano seri problemi a lungo andare di impotenza. E’ il solito discorso di sempre, se un uomo si dovesse abituare solo a seghe, andare a donne sarà un problema, se invece dovesse abituarsi ad andare a donne e non solo di seghe, allora potrà vivere una vita pienamente soddisfacente come uomo Attivo in tutto: attivo non solo nella sessualità, ma attivo anche nella vita di tutti i giorni.

NON GETTARE MAI LA SPUGNA

Non bisognerebbe mai arrendersi alla vita, mai gettare la spugna vivendo da disperati e depressi, ma cercare di rialzarsi in piedi sempre vincenti dopo ogni sconfitta, e guardare sempre avanti a testa alta, questo è il vero segreto della vita.

Stavo leggendo il Vangelo a titolo informativo, ma come fai a seguirlo alla lettera al 100%?. E’ vietato questo, è vietato quello, è vietato quell’altro, è vietato tutto, ma come fai a vivere una vita di divieti ?, non ti mettono nemmeno in condizione di vivere.
Che vuoi che ti dica, scrivo solo la mia “opinione” ovviamente, non ho capito che prova è questa vita che dobbiamo affrontare, come fai a resistere alle tentazioni sessuali ?
E’ difficile, secondo me forse anche impossibile stare tutta la vita senza farlo, e come uomo ne sento una grande voglia e necessità di sfogare tutto me stesso nel sesso con una donna. Personalmente non ci riesco a vivere una vita di “castità” e di “spiritualità“, pregare sono d’accordo, ma anche vivere se possibile, e non morire tanto perché non ho un cazzo da fare da soddisfare le leggi e le regole del clero; se non faccio sesso mi sento male e depresso, moralmente giù.

Per carità leggere la Bibbia e il Vangelo insegnano molto a vivere la vita, perché in qualche modo aiutano a capire la vita dell’essere umano, forniscono una dritta di vita a chi legge queste letture, però nello stesso tempo non si può vietare il sesso vivendo una vita in castità; io mi sentirei impazzire senza farlo.

In conclusione: se non si ha una donna non ammazzatevi di seghe, pippe o come le chiamate, andate con una puttana a sfogarvi, evitate i rapporti orali perché quelle vanno con tutti, solo penetrazione con il preservativo (così non rischiate niente) e vi sfogate; è l’unica soluzione per non sopperire alla mancanza di sesso.

Alternative per cercare sesso con donne non mercenarie ?
Provate con gli annunci in internet, ma bisogna fare attenzione agli incontri pericolosi con donne che non si sa che intenzioni hanno. Fare Attenzione ai “Dating online” è la prima regola, è stato appurato al 100% che sono truffe con tanti profili falsi in rete, da fare particolare attenzione anche agli annunci gratuiti in rete dove si potrebbero nascondere adescatori, malintenzionati e possibili truffatori, tra cui anche hacker pronti a prendervi di mira. Mentre una buona soluzione potrebbero essere le “Agenzie Matrimoniali” famose in rete da anni, a fornire servizi di incontri anche a persone non in cerca di matrimonio ma solo di Amicizie, Convivenze, fidanzamenti (senza sposarsi) e Avventure. Oppure uscire di casa e frequentare un luogo a “circuito chiuso” dove trovare persone con i nostri stessi interessi, così da poter fare Amicizia con gente che condivide ciò che diciamo e facciamo.

Con questo è tutto. Alla Proxima (Centauri). Ciao!

Precedente Autosurf Dimenticato Successivo Musica